La Berretti Giana Erminio liquida in casa la Pro Vercelli con una doppietta di Cobucci

09.12.2019 17:00 di Davide Villa Twitter:    Vedi letture
Berretti Giana-Pro Vercelli
Berretti Giana-Pro Vercelli

La Berretti Giana Erminio torna a giocare al centro sportivo Seven Infinity di Gorgonzola dopo la partita disputata a Pessano con Bornago contro il Como per i lavori di manutenzione dell’impianto gorgonzolese. Lo fa con una vittoria, proprio come aveva chiuso il girone d’andata. Un match molto equilibrato, ma i ragazzi di mister Andrea Chiappella hanno saputo approfittare delle occasioni che hanno avuto a disposizione grazie a un rinato Alessandro Cobucci che ha firmato nella ripresa la sua prima doppietta dopo l’infortunio. In verità, i padroni di casa avevano avuto opportunità di portarsi in vantaggio prima del rientro negli spogliatoi al 42’ con Maspero servito da Colleoni, ma sbaglia clamorosamente a pochi passi dalla porta. Al 64’ lo stesso Maspero si rifà con una bellissima azione, solo il pronto intervento di Bigotti tiene bloccato il risultato. Con le sostituzioni arriva la svolta della partita: al 65’ entrano Cobucci e Bonella. Non passano che dieci minuti, ed al 73’ è Cobucci a portare avanti i locali con un destro dal limite e al 75’ addirittura matura il raddoppio firmato dallo stesso attaccante, bravo ad insaccare dagli sviluppi di un calcio d’angolo e a seguito di alcune ribattute in area di rigore. All’ 85’ dagli undici metri Maggio accorcia le distanze, però i biancocelesti mantengono le redini dell’incontro e si portano a casa altri tre punti fondamentali nella rincorsa ai playoff, conservando il terzo posto a tre lunghezze dalla vetta e accorciando sul Lecco perdente tra le mura amiche contro il Renate.

Gli altri risultati: Gozzano-Como 5.2; Lecco-Renate 2-3; Monza-Alessandria 1-2; Novara-Pro Patria 3-1.

Classifica dopo la 10ª giornata: Novara 23, Lecco 21, Giana Erminio 20, Como e Renate 16, Alessandria 14, Monza 13, Pro Patria 9, Pro Vercelli 6, Gozzano 4