LegaPro, partita la campagna social Cdacasa. Solerio contro Cutolo

15.03.2020 07:30 di Rossana Stucchi   Vedi letture
Fonte: Legapro
LegaPro, partita la campagna social Cdacasa. Solerio contro Cutolo

#Cvediamopresto, con le “partite” a distanza dei giocatori delle squadre di Lega Pro direttamente dalle loro case. Un calciatore indossa la maglia del proprio club, palleggia tra salotto e cucina, e lancia la sfida a un calciatore della squadra contro cui avrebbe dovuto giocare in queste ore. È un messaggio di coraggio e vicinanza che i giocatori della C e i team lanciano ai tifosi attraverso pagine e profili ufficiali Lega Pro su Facebook, Twitter e Instagram. Per la Giana in rete c'è il video di Matthias Solerio a cui risponde Aniello Cutolo dell'Arezzo perché oggi si sarebbe dovuta giocare Giana Erminio-Arezzo.

C’e’ un’altra “gara” che stanno conducendo i club della C. In questo caso non ci sono sconfitti, ma solo vincitori. Continuano e crescono le adesioni alla campagna di raccolta fondi per gli ospedali, lanciata dalla C ai suoi club.

“Grazie ai nostri club e ai loro giocatori – spiega Francesco Ghirelli, presidente Lega Pro per quanto hanno fatto e stanno facendo in termini di aiuti concreti nell’emergenza. La C, grazie a tutti coloro che ne fanno parte, è una grande squadra e una famiglia”.