Monza-Giana, le probabili formazioni

08.12.2019 08:15 di Stefano Spinelli   Vedi letture
Monza-Giana, le probabili formazioni

Per il testa coda di oggi allo stadio Brianteo, Cesare Albé ha convocato ben 25 giocatori ed è piuttosto difficile ipotizzare la probabile formazione della Giana. Il modulo potrebbe essere ancora il 5-3-2 visto con l’AlbinoLeffe, ma anche un 4-3-1-2 (lo stesso del Monza) con un centrocampo tutto corsa. La difesa è il reparto con meno incognite: dovrebbero giocare Pirola, che rientra dalla squalifica, Gambaretti, Montesano e Madonna. I ballottaggi sono a centrocampo dove sicuri sono solo Pinto e Remedi. Poi potrebbero giocare Pedrini e Duguet, ma anche Capano o il nuovo arrivato Bellazzini. Più difficile invece l’impiego dal 1’ di Greselin o del rientrante Maltese, anch’egli tra i convocati dopo il lungo infortunio. Le punte saranno Perna e uno tra Cortesi e Fumagalli, che bene ha fatto con l’AlbinoLeffe.

Difficile ipotizzare anche il Monza, vista la qualità della rosa di Christian Brocchi a cui si è aggiunto Gabriel Paletta, alla prima convocazione proprio con la Giana. La sensazione però è che l’ex milanista comincerà la sua avventura al Brianteo dalla panchina. I ballottaggi sono soprattutto in attacco, dove Brocchi potrebbe scegliere Chiricò trequartista e in attacco la coppia Brighenti-Finotto, che a Olbia erano partiti entrambi dalla panchina.

Queste le probabili formazioni che scenderanno in campo (ore 17.30):

MONZA (4-3-1-2): Lamanna; Lepore, Scaglia, Bellusci, Anastasio; Armellino, Rigoni, D’Errico; Chiricò; Brighenti, Finotto. All. Brocchi.

GIANA (4-3-1-2): Marenco; Pirola, Gambaretti, Montesano, Madonna; Duguet, Pinto, Pedrini; Remedi; Perna, Cortesi.  All. Albè.

ARBITRO Maria Marotta di Sapri.