ESCLUSIVA TTG - Giana Erminio, mister Albè: "Schiereremo giovani a centrocampo contro l'AlbinoLeffe"

29.08.2015 08:00 di Davide Villa  articolo letto 1580 volte
Mister Cesare Albè
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Mister Cesare Albè

Durante la seduta pomeridiana del venerdì degli allenamenti della Giana Erminio, presso il centro sportivo Seven Infinity di Gorgonzola, mister Cesare Albè è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni, in vista del match della terza giornata di Coppa Italia di Lega Pro, contro l’AlbinoLeffe: “A causa degli infortuni di Marotta, Biraghi, Pinto e Grauso, schiererò contro l’AlbinoLeffe un 4-4-2 con dei giovani nella fascia centrale. Di sicuro almeno due, con Sanzeni e uno tra Greselin e Brambilla. Speriamo di recuperare i quattro infortunati in vista dell’avvio del campionato. Biraghi ha ancora male al tendine. Si è allenato ieri e non oggi. Marotta metterà un tutore se dovrà rientrare in campionato. Pinto conviene non rischiarlo per la gara di Coppa. Grauso ha iniziato a fare un lavoro differenziato e anche per lui ci vorrà ancora un po’ prima che recuperi la forma completa. Calendari con incognita? Non ha molto senso. Non so se essere deluso o arrabbiato. Mi spiace che la squadra che andrà a incontrare il team incognito, tribulerà come era successo a noi l’anno passato, in occasione della prima giornata di campionato con il Vicenza. Spero che decidano qualche giorno prima quale squadra ripescare, in modo tale che la compagine interessata si organizzi con la trasferta. Ora ci saranno tutti i vari ricorsi e non siamo sicuri nemmeno noi se il campionato inizierà la prima domenica di settembre o più avanti. Non si capisce nulla e tutte queste controversie, nuociono al calcio. Mercato? Nonostante la rosa sia falcidiata a centrocampo, resteremo con gli attuali giocatori. La squadra è buona e gli infortuni si supereranno