Le pagelle di Tritium-Seregno: Personè perfetto dal dischetto

10.02.2020 16:20 di Mattia Vavassori   Vedi letture
La festa della Tritium
La festa della Tritium

TRITIUM
ROTA 7:
nel primo tempo sfodera una parata fenomenale deviando in corner con un miracolo una conclusione di Borghese salvando la sua porta. Salvataggio che vale quanto un gol. Sicuro nel resto del match

ADOBATI 6,5: ottima partita di grinta sulla fascia destra per il classe '88

DELLA VOLPE 6,5: chiude ogni varco e mette sicurezza a tutto il reparto difensivo

BERTAGLIO 6,5: leggasi Della Volpe

CAFERRI 6: ordinato in difesa. Spesso si sgancia in avanti

GABELLINI 6,5: sulla fascia sinistra cerca di rendersi pericoloso palla al piede (22'st MARINONI 6: torna in campo dopo due mesi giocando con impegno. Bentornato)

MOTTA 6: partita ordinata sulla mediana del centrocampo

ALDE' 6: vedasi Motta

CAMPANELLA 6,5: parte titolare considerando il forfait all'ultimo di Vitali. Sulla fascia destra è indiavolato e in pieno recupero si guadagna in contropiede il secondo rigore del match trasformato da Personè

PERSONE' 7,5: personale doppietta realizzata su calcio di rigore salendo a quota 13 reti in campionato. Bomber

MARZEGLIA 6: partita di sacrificio per l'attaccante biancoazzurro. Nel primo tempo ha l'occasione di segnare ma preferisce appoggiare di testa per Personè. Quando sale in difesa tutti i palloni di testa sono suoi (32'st CASCINO SV)

ALL. SGRO' 7: tre punti pesanti conquistati in casa contro il Seregno

SEREGNO
Lupu 6; Mantegazza 6, Borghese 6,5, Luoni 5,5, Zoia 6; Invernizzi 6, Tomas 6, Gazo 6,5 (32’st Artaria sv), Bonaiti 6,5; Louati 5, Labas 5,5 (36’st La Camera sv). All. Gjorgiev 5,5

ARBITRO
Nigro di Prato 6 (Cumbo 6-Selmi 6)