L'ex Tritium Roberto Floriano, approdato al Palermo nel mercato di gennaio proveniente dal Bari, attraverso i microfoni de La Sicilia, ha parlato del prossimo campionato dei rosanero in serie C. Di seguito le sue parole: “Che la C sia più difficile della B lo dicono i numeri. Quattro promozioni su 60 squadre contro le 3 promozioni su 20 squadre, già questo basterebbe per riassumere le insidie che aspettano chi vuole recitare un ruolo da protagonista come il Palermo. Inoltre il girone del centro-sud storicamente è il più duro, con club blasonati che hanno alle spalle società con voglia di investire, proprio come la nostra. Bisogna considerare che uno dei nostri punti di forza di questa stagione è stato proprio l’unione del gruppo a prescindere dalle differenze anagrafiche, con gli over che sono stati dei forti riferimenti per i più giovani".

Sezione: EDITORIALE / Data: Lun 29 giugno 2020 alle 09:00
Autore: Rossana Stucchi
Vedi letture
Print