Serie C, verso la scomparsa del campionato Berretti

23.06.2020 23:00 di Davide Villa Twitter:    Vedi letture
Fonte: youtvrs.it
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com
Serie C, verso la scomparsa del campionato Berretti

Il campionato Berretti di Serie C è destinato a scomparire. Questa è la novità uscita dall’incontro che si è tenuto ieri presso la sede della Lega Pro tra Demetrio Albertini, presidente del Settore Tecnico della FIGC, ed i responsabili dei settori giovanili dei club di Lega Pro. All’incontro era presente anche il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli, il segretario del Settore Tecnico Paolo Piani e Filippo Galli come componente della Sezione per lo Sviluppo del calcio giovanile e scolastico.

Dalla stagione 2020-2021 non ci sarà più il campionato Berretti appunto, sostituito da Primavera 3 e Primavera 4, direttamente collegati a Primavera 1 e Primavera 2. In pratica si viene a creare un meccanismo competitivo con promozioni e retrocessioni. In pratica le squadre presenti in Primavera 3 e Primavera 4 potranno salire nelle categorie Primavera 1 o Primavera 2 fino ad ora caratterizzate da A o B. Queste a loro volta potrebbero anche retrocedere sotto: aumenta la competitività e questo permette di crescere. Per quanto riguarda i criteri di ammissione ai campionati di Primavera 3 e 4, le prime cinque di ogni girone Berretti di quest’anno accederanno alla Primavera 3 (è il caso della Giana Erminio giunta al 4° posto con 28 punti), mentre le seconde cinque alla Primavera 4.