Alberto Forlani, centrocampista classe '97, è l'ultimo arrivato in casa Tritium. Calciatore scuola Brescia, con una lunga esperienza in serie D, esprime le sue sensazioni ed è carico in vista dell'inizio della nuova avventura in biancoazzurro.

Ciao Alberto, benvenuto alla Tritium. Come ti senti?
"Sono molto contento di essere approdato alla Tritium, una società ambiziosa con una storia importante alle spalle".

Hai una buona esperienza alle spalle.
"Dopo aver giocato nel Settore Giovanile nel Brescia, sono approdato e ho giocato sempre in serie D per cinque annate calcistiche. Inizialmente ho vestito la casacca della Grumellese, in seguito per tre stagioni quella del Darfo Boario Terme e nella stagione appena trascorsa ho militato nel Brusaporto, team da cui provengo. Ora sono carico per giocare nella Tritium".

Come interpreti il tuo ruolo?
"Sono un centrocampista centrale e nelle ultime stagioni mi sono ritrovato a coprire diversi ruoli, sia mediano davanti alla difesa, sia mezzala". 

Sei l'ultimo arrivato in casa Tritium.
"Ho affrontato molti miei compagni negli ultimi anni, anche se non li conoscevo di persona prima di questa esperienza. Sono contento di fare parte di questa rosa importante".

Che obiettivi ti poni?
"Speriamo di disputare un campionato di livello, sia personale che di squadra, cercando di andare su tutti i campi per cercare sempre di vincere". 

Nella vita studi o lavori?
"Ho un diploma di maturità in ragioneria e lavoro in una ditta vicino casa".

Grazie Alberto.
"Un saluto a tutti i tifosi biancoazzurri. Ci vediamo presto in campo".

Sezione: LE NOSTRE ESCLUSIVE / Data: Ven 28 agosto 2020 alle 17:00
Autore: Mattia Vavassori
Vedi letture
Print