Marco Rossetti, club manager della formazione degli Juniores Nazionali della Tritium, esprime le sue sensazioni in vista dell'inizio della nuova stagione: "Siamo fiduciosi per la prossima stagione, perché se guardiamo dietro c'è molto rammarico, non avendo potuto disputare le fasi finali nazionali, un premio per nostri ragazzi e non aver potuto valutare i nuovi innesti e via dicendo. La prossima annata calcistica comincia sicuro col piede giusto, avendo confermato lo staff tecnico Calvi-Colace-Conti che poche società si possono permettere, mentre per la rosa, conoscendo lo staff, non lasceranno niente al caso per la loro crescita. L'obiettivo di quest'anno non sfalsa quello dell'anno scorso: campionato di vertice e crescere giocatori per la prima squadra. Un grazie va al presidente Juri Camoni per avermi dato fiducia e al direttore sportivo Gianluca Leo che anche quest'anno si è prodigato nell'allestimento della rosa dei giocatori. Inoltre dopo un anno in questa gloriosa società mi sono accorto che ci sono persone che lavorano giornalmente, senza luci della ribalta, per far sì che il blasone della Tritium non si affievolisca. Un grazie enorme a Pier, Stefania, Luigi, Nicola, Antonio, Fausto e a tutti i rappresentanti del Tritium Club".

Sezione: LE NOSTRE ESCLUSIVE / Data: Sab 01 agosto 2020 alle 17:00
Autore: Mattia Vavassori
Vedi letture
Print