Mauro Calvi, nuovo allenatore della Tritium e all'esordio sulla panchina della Prima Squadra biancoazzurra, analizza la sconfitta interna di misura contro la Casatese: "Dobbiamo continuare a lavorare. Non ho niente da dire ai ragazzi. L'atteggiamento visto è giusto. Testa alta e fiducia".

Sezione: LE NOSTRE ESCLUSIVE / Data: Dom 31 gennaio 2021 alle 18:00
Autore: Mattia Vavassori
Vedi letture
Print