ESCLUSIVA TTG - Anche Matteo Marotta si allontana dal Piacenza

12.05.2020 19:00 di Stefano Spinelli   Vedi letture
A destra Matteo Marotta
A destra Matteo Marotta

Dopo Pergreffi, Milesi, Cattaneo, Della Latta e il ds Matteassi, continua la diaspora da Piacenza in seguito alla spending review adottata dalla società. Sono sul punto di lasciare Piacenza altri big come Alessio Sestu, Mattia Corradi, Daniele Paponi e Matteo Marotta. Infatti, anche all’ex capitano della Giana Erminio, in scadenza nel 2021, il club piacentino ha proposto il rinnovo al 2022 in cambio della riduzione dell’ingaggio del 50%. In pratica il compenso di una stagione verrebbe spalmato su due. L’alternativa è la rescissione. Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da TuttoTritiumGiana.com, Marotta non sembra intenzionato ad accettare la proposta della società e come già fatto da alcuni compagni, sta valutando un accordo per la rescissione. L’ipotesi di Marotta libero sul mercato è sicuramente un’eventualità che farebbe sognare i tifosi della Giana, che non hanno mai dimenticato il capitano, partito dalla Promozione e arrivato in Lega Pro.