Giana Erminio, Antonio Palma: "Non è stato semplice affrontare una squadra così chiusa e fallosa"

29.10.2018 10:30 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 146 volte
Antonio Palma
Antonio Palma

A seguito del pareggio casalingo della Giana Erminio contro l’AlbinoLeffe, è intervenuto anche il centrocampista Antonio Palma, al suo rientro in campo da titolare dopo l’infortunio: “Sono parzialmente soddisfatto della prestazione, affrontare una squadra così chiusa e fallosa non è stato semplice, abbiamo fatto il possibile, volevamo fare di più. Do sempre la mia disponibilità al mister in ogni ruolo, mi auguro di migliorare ad ogni partita. Non abbiamo preso gol per la seconda volta consecutiva, ci è mancato l’ultimo guizzo, abbiamo fatto tanti cross e probabilmente dovevamo inquadrare meglio la porta. La manovra si è sviluppata tante volte sull’esterno, secondo me dobbiamo migliorare a livello generale. E’ un risultato che non ci soddisfa a pieno, però prendiamo questo punto e lavoreremo in settimana per andare a fare una grande partita a Trieste. Condizioni dell’alluce? Un po’ ne risento come avvenuto oggi (ieri, ndr) su questo campo pesante l’appoggio veniva a mancare, ma era normale. Sono soddisfatto, ringrazio lo staff medico che ha permesso di curarmi permettendo il mio ritorno in campo, mi mancava da tanto"