LADY TRITIUMGIANA con... Valentina Bardelloni

 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 4139 volte
Emanuele e Valentina
Emanuele e Valentina

Prima puntata della nuova stagione di “Lady Tritium Giana”. Oggi la protagonista è Valentina Capretti, compagna di Emanuele Bardelloni, esperto attaccante classe 1990, in forza da questa serie C nelle file della Giana Erminio.

Come vi siete conosciuti e da quanto tempo siete insieme?

Ci conoscevamo già, abitiamo nella stessa città e ci siamo conosciuti per amici in comune”.

In quale squadra giocava Emanuele in quel periodo?

Era estate, a settembre sarebbe andato alla Pergolettese e poi a gennaio al Santarcangelo di Romagna”.

Lo hai seguito anche nelle ultime esperienze in Emilia Romagna, a Santarcangelo e Forlì?

Sì certo. Sono andata spesso a fare i weekend e vedere le partite, o le seguivo su sportube”.

Di cosa ti occupi nella vita?

Sono mamma di un meraviglioso bambino e una lavoratrice impegnata. Vivo da sola con il mio bambino e ho la passione della moda, del cucito e della scrittura”.

Che tipo è Emanuele nella vita privata?

Manu è un ragazzo solare, un po’ fuori dalle righe, generoso e altruista, orgoglioso e sognatore, troppo buono e ingenuo, poi è troppo esplosivo, caotico e pasticcione e un grandissimo testone!”.

Ci puoi dire un suo pregio e un suo difetto?

Il più grande pregio è la sua bontà e il suo altruismo, difetto che è sregolato e quindi spesso ingestibile”.

Quando è con te nel tempo libero parla di calcio e della Giana?

Parla sempre e solo di calcio !!!!!!!!!!!!! Parla sempre della Giana, dei compagni, dei risultati, dei dispiaceri, delle sconfitte, delle vittorie… tanto che mi sento anche io un giocatore della Giana ormai”.

Per quale squadra fa il tifo?

Tifoso milanista”.

Le vostre amicizie sono solo legate al mondo del calcio oppure no?

Abbiamo tanti amici entrambi: alcuni dall’infanzia, gli amici di sempre e poi sì gli amici acquisiti grazie al calcio e alle loro fidanzate. Siamo entrambi molto affettuosi e ci teniamo molto a coltivare e consolidare i rapporti belli che creiamo intorno a noi”.

Con chi ha legato qui alla Giana? C'è un giocatore in particolare?

Manu ovunque va fa amicizia perché è fatto così, lui ha bisogno di dare, di condividere, è molto generoso e di cuore. Anche in questa esperienza sta legando con molti compagni e parla di tutti bene e volentieri, il suo grande amico è Pinardi… poi Sasà e molti altri”.

Ti ha mai dedicato un gol?

Sì mi ha già dedicato un gol con un cuoricino… la trovo una cosa molto carina e tenera anche se mi imbarazza (ride, ndr)”.

A te piace il calcio e ne capisci qualcosa?

Mi piace molto il calcio e lo seguo con passione e interesse. Ho un bimbo che gioca a calcio e mi appassiono a vedere le sue partite e i suoi allenamenti. Per quanto riguarda Manu non perdo mai una partita e mi diverto molto a guardarle soprattutto perché le vivo con il suo entusiasmo e la sua determinazione e so quanto siano importanti per lui, quanto un gol possa cambiare tutto, quanto una partita non giocata possa essere dolorosa, quanta adrenalina e impegno ruotano intorno a quei novanta minuti. Ci sono sacrifici e sogni che molte persone non riescono a comprendere e sinceramente lo invidio perché lavora facendo ciò che ama e prova quel brivido che solo chi vive con passione può capire”.

Avete già cominciato a parlare di matrimonio e/o progetti per il futuro?

In questo momento ci godiamo il presente, ho già avuto un passato deludente che mi ha insegnato a vivere giorno per giorno, a prendere il bello e il buono di quello che arriva”.

Vorresti fare a Emanuele un augurio speciale?

A Manu auguro sempre di conservare la voglia di vivere, la sua positività, la sua voglia di ridere e crederci sempre. Auguro di continuare il suo sogno calcistico al meglio perché so che è tutta la sua vita e non potrebbe stare senza. Gli auguro di giocare sempre con passione e sacrificio come sta facendo e a volte di imparare e riflettere sulle cose e non reagire sempre di impulso. Gli auguro ovviamente di essere felice”.

Grazie Valentina e in bocca al lupo per il vostro futuro !