ESCLUSIVA TTG - CONOSCIAMOLI DA VICINO - Milazzo: "Essere alla Tritium per me è un grande onore"

30.06.2019 19:00 di Mattia Vavassori   Vedi letture
Davide Milazzo
Davide Milazzo

Davide Milazzo, attaccante classe '91, è un nuovo calciatore della Tritium. Proveniente dal Mariano Calcio, team d'Eccellenza, nella scorsa stagione Milazzo ha messo a segno 17 gol. Nelle annate precedenti ha vestito le casacche della Castellanzese, tra Promozione ed Eccellenza, con 31 reti messe a segno, e della Uboldese in Promozione, con 18 marcature realizzate. In questa intervista il nuovo bomber biancoazzurro esprime le sue sensazioni e si racconta ai suoi nuovi tifosi.

Davide, benvenuto alla Tritium.
"Essere in una società come la Tritium per me è un grande onore. Spero di svolgere al meglio il mio ruolo che alla fine è quello di mettere a segno tanti gol".

Raccontaci la tua carriera calcistica vissuta finora.
"Sono cresciuto nel Settore Giovanile del Saronno; ho giocato in seguito nel Fenegro, nell'Uboldese e nella Castellanzese. Nella stagione appena trascorsa ho giocato in Eccellenza nel Mariano Calcio ed ora ho accettato questa nuova avventura in serie D nella Tritium".

Hai sempre segnato molto...
"Il numero di gol non lo dico perché porta sfortuna, ma spero di segnarne tanti e di disputare un buon campionato insieme alla squadra".

Cosa pensi della tua nuova squadra?
"Ho conosciuto qualcuno durante i test e sicuramente mi troverò benissimo con loro".

Titolo di studio?
"Sono laureato in scienze motorie".

Grazie Davide.
"Un saluto a tutti i tifosi della Tritium. Non vedo l'ora che inizi la nuova stagione. Forza Tritium".