ESCLUSIVA TTG - Giana Erminio, mister Bertarelli: "Non è facile fare calcoli ai fini della salvezza"

24.12.2018 11:00 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 270 volte
Mister Raul Bertarelli
Mister Raul Bertarelli

In vista della trasferta a Pesaro di Santo Stefano della Giana Erminio, è stato intervistato in esclusiva ai nostri microfoni mister Raul Bertarelli, per questa settimana di Natale che si prospetta molto impegnativa considerando anche l’incontro casalingo contro la LaneRossi Vicenza Virtus di sabato prossimo: “Fare calcoli per quanti punti ci vogliono al fine della salvezza non è facile: siamo riusciti a pareggiare con Ternana e Pordenone e perdere col Renate. Piuttosto pensiamo a guadagnarli, sicuramente incide il fatto di avere due impegni ravvicinati sotto le feste, non è facile giocare ogni tre giorni specialmente in questo periodo dove abbiamo un po’ di giocatori con qualche problema fisico, ma lo stesso discorso vale per gli altri”.

Sulla dodicesima squadra nuova che la Giana Erminio affronterà in questa stagione, mai incontrata nelle precedenti quattro in Serie C spiega: “Sono molto solidi, bisogna fare una bella partita dal punto di vista difensivo, cercare di sfruttare a nostro favore quelle che sono le loro caratteristiche”.

Sul possibile modulo che adotteranno i marchigiani: “A parte l’inizio di campionato dove schieravano un 4-3-3, da diverse partite si sistemano con un 3-5-2 che può diventare un 3-4-1-2 o un 3-4-3. In difesa Briganti, nostra vecchia conoscenza quando militava nella Cremonese, a livello offensivo possiedono Petrucci, esterno di destra, e due attaccanti molto validi”.

Infine, considerate le squalifiche di Rocchi e Bonalumi, il mister anticipa la possibile sistemazione dei martesani nel reparto arretrato: “In difesa ci sono diverse opzioni: con Lanini a destra potrebbe giocare Seck terzino sinistro, viceversa con Lanini a sinistra potrebbe giocare Sosio con Perico centrale oppure Pirola”.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA: l'intervista può essere riportata parzialmente o integralmente previo assenso della Direzione di TuttoTritiumGiana.com