ESCLUSIVA TTG - Tritium, per l'attacco nel mirino un ex

 di Mattia Vavassori  articolo letto 705 volte
Franco Franchini
Franco Franchini

Il direttore sportivo Gianluca Leo è al lavoro per allestire una Tritium competitiva in vista del prossimo campionato di Promozione. Sono diversi gli ex abduani nel mirino del ds trezzese. Secondo rumors raccolti dalla redazione del portale TuttoTritiumGiana.com, infatti, in vista della prossima stagione dovrebbe tornare a vestire la casacca biancoazzurra Franco Franchini, attaccante classe '83, scuola AlbinoLeffe, che ha già militato nella Tritium tra il 2002 ed il 2005. Nato a Seriate il 13 novembre 1983, è alto 191 cm e pesa 76 kg, è un destro naturale. Franchini viene dal settore giovanile dell’AlbinoLeffe dove ha compiuto tutta la trafila delle giovanili prima di passare al Palazzolo, in serie D, ove ha avuto la sua prima esperienza in prima squadra nell’anno 2001/2002 mettendosi comunque in evidenza per il grande senso del gol che gli ha consentito di realizzare 5 reti. Uomo dal fiuto del gol, nelle tre stagioni giocate nella Tritium, nell’arco dei campionati 2002/2003, 2003/2004 e 2004/2005, ha messo a segno rispettivamente diciannove, quattordici e dieci reti in Eccellenza Lombarda. Successivamente, nel campionato 2005/2006 passa alla Ghisalbese, sempre in Eccellenza Lombarda, dove gioca per quattro stagioni realizzando dieci reti la prima, quindici nella stagione 2006/2007, diciotto in quella 2007/2008 e ventidue in quella 2008/2009. Tirando le somme sono centrotredici gol in nove stagioni per una media di 12,55 reti a stagione. Nella stagione 2009/2010 Franchini ha avuto la sfortuna di capitare al Villa d’Adda (due gol) , società di Eccellenza Lombarda che, partita per vincere, dopo poche giornate dall’inizio della stagione si è ritirata per l’improvviso esaurimento delle risorse economiche. Dopo essersi svincolato automaticamente dopo il ritiro dal campionato della sua ex società il bomber ha trovato sistemazione, sempre in Eccellenza Lombarda, alla Grumellese dal mese di Novembre. In seguito ha militato anche nella Trevigliese e nell'Albino. Franchini è un attaccante dotato di grande senso del gol. E' una punta che partecipa molto al gioco della squadra ed è in grado di dare molta profondità alla manovra grazie alla velocità di cui è dotato nonostante le lunghe leve di cui è fornito. Nonostante l’altezza è molto mobile ed ama giocare sul filo del fuorigioco, ma è anche veloce nel ripiegare verso centrocampo per dare man forte ai compagni in fase difensiva. Il fiuto del gol è la caratteristica principale di cui è dotato questo atleta che, comunque, è molto abile nel gioco aereo. Da un punto di vista tattico Franchini si può adattare a qualsiasi modulo di gioco poiché sia nel 4-3-3 che nel 4-2-2 gioca come punta centrale. E' un giocatore su cui puntare decisamente per un campionato di Serie D in una formazione di alta classifica per avere gol garantiti. Un lusso l’Eccellenza. Una sicurezza per la Serie D. Figuriamoci in Promozione, se dovessero andare in porto i rumors che lo vogliono sulla via di ritorno alla Tritium.