Giana Erminio, due biancoazzurri lasciano il team

30.06.2014 23:00 di Rossana Stucchi  articolo letto 1072 volte
Fonte: ASD Giana Erminio srl
Giana Erminio, due biancoazzurri lasciano il team

La Giana Erminio tramite il proprio profilo Facebook ha riportato i saluti di due giocatori che l’anno prossimo non faranno più parte del team di Gorgonzola. Di seguito i comunicati.

Ci saluta così il capitano della storica promozione in Lega Pro, e con grande rammarico la Giana ne prende atto. A lui vanno i ringraziamenti della società portati in campo in questi anni di militanza in biancazzurro e un sincero in bocca al lupo per qualsiasi altra avventura calcistica deciderà di intraprendere. “Ci ho provato fino all’ultimo ma purtroppo non è stato possibile. Devo rinunciare al mio sogno, e come potete immaginare lo stato d’animo non è dei migliori. Oggi non importa, preferisco ripercorrere tutte le emozioni provate con voi ed il solo pensiero mi da una grande gioia!!! Insieme abbiamo scritto la storia e credetemi questo gruppo continuerà a farlo. A me non rimane altro che ringraziare, partendo dal presidente Bamonte, passando per mister Albè ed i miei fantastici amici/compagni, fino ad arrivare a voi tifosi, il nostro dodicesimo uomo in campo!! Si chiude una grande esperienza di calcio e di vita, grazie Giana”. Andrea Chiappella.

Questi i saluti dello storico capitano della Giana, Paolo Levati, gorgonzolese doc che a questa società ha veramente dedicato la sua vita calcistica! “Cosa dire? 16 anni sono davvero tanti! Una vita con e per la Giana! Ovviamente ringrazio tutti, dal Presidente, al mister, alla società, ai miei compagni, ai tifosi. In questi anni ho condiviso con tutti voi gioie e dolori, gli ultimi anni poi sono stati davvero memorabili. Sono davvero contento di aver fatto parte di questo gruppo e di questa società, giocare per la squadra del mio paese ha significato per me la realizzazione di un sogno. Un grosso in bocca al lupo a tutti per il futuro.” Paolo Levati.