La Giana Erminio proverà a stringere in questa settimana per assicurare a Oscar Brevi il centravanti di cui ha bisogno. Gli indizi, come già anticipato da TuttoTritiumGiana.com, portano al nome di Domenico Germinale della Cavese. Più di 300 presenze tra i professionisti e quasi 70 gol segnati, Germinale sembra il profilo giusto per la Giana. Inoltre è già stato allenato da Brevi nelle sue esperienze al Catanzaro (2013-2014) e al Fano, nella stagione 2017-18, in cui aveva segnato 9 reti in 32 presenze. Ma non c’è solo lui tra i candidati. E’ spuntato infatti in queste ore il nome di Ferdinando Mastroianni del Lecco, con cui ha già realizzato 4 gol in questo campionato, di cui uno proprio alla Giana. Mastroianni, ex Pro Patria e Pro Piacenza, punta centrale come Germinale, ultimamente sta trovando poco spazio nel Lecco e anche ieri nella partita con l’AlbinoLeffe è rimasto in panchina. Ha un contratto fino al giugno 2022 e potrebbe arrivare in prestito. La Giana ci sta pensando e domenica c’è proprio Giana-Lecco.

Sezione: GIANA ERMINIO / Data: Lun 18 gennaio 2021 alle 12:15
Autore: Stefano Spinelli
Vedi letture
Print