Manuel Personé, attaccante della Tritium, ha segnato il gol del momentaneo pareggio dei trezzesi sul calcio di rigore nella partita persa tra le mura amiche contro il NibionnOggiono: "E' una brutta sconfitta, inutile nascondersi. E' inaccettabile il primo tempo che abbiamo giocato. Nella ripresa si è vista una reazione, ma abbiamo incassato gol nel nostro momento migliore. Non siamo più riusciti a segnare, nonostante ci abbiamo provato fino alla fine. L'unica strada per uscire da questa situazione è il lavoro quotidiano".

Sezione: LE NOSTRE ESCLUSIVE / Data: Dom 11 ottobre 2020 alle 17:45
Autore: Mattia Vavassori
Vedi letture
Print