Sono stati confermati tutti gli staff tecnici del settore giovanile della Giana Erminio ( VEDI QUI), ed ovviamente anche il responsabile di questo settore, Enrico Albè alla sua ventiquattresima stagione. I colleghi di sprintesport hanno deciso di intervistarlo. Alla prima domanda posta sulla riammissione della Prima Squadra in Serie C e sui benefici che porterà ai club giovanili ha risposto così: “E’ indubbiamente una notizia molto importante che ci ha risollevati e dato una gioia immensa. La aspettavamo dal primo luglio. Tutti ci credevano, ma il nostro presidente ci credeva ancor più di noi. Purtroppo è stata una disgrazia sportiva. Dopo sei anni consecutivi di campionati, ritornare nei regionali ci sarebbe dispiaciuto un sacco, ma fortunatamente è andata bene”.

Sulla decisione di confermare tutti gli staff spiega: “La Giana crede nei propri ragazzi, e soprattutto nei suoi staff. Dieci giorni dopo la retrocessione, il Presidente ha voluto confermare in blocco gli staff anche per la stagione 2020/2021. Avremmo fatto i Regionali ugualmente con questi staff e con queste categorie: Under 15, Under 16, Under 17, ad eccezione dalla Berretti che sarebbe diventata Under 19. Questo vuol dire che la programmazione intrapresa sei anni fa continua, a prescindere da tutto”.

Sull’inversione di panchina tra Under 16 e Under 15 motiva: “E’molto semplice. La società ha stabilito che due anni con lo stesso gruppo sono più che sufficienti. Abbiamo dato quest’opportunità ad Ambrosoni, che tra l’altro è arrivato a gennaio, di continuare con questo gruppo. Per Castelnovo non è una bocciatura, anzi. Ha finito il suo percorso e ripartirà con gli Under 15. E’ da quattro anni con noi e sta facendo molto bene. Penso e spero che anche Ambrosoni stia qui con noi qualche anno”.

Infine, un bilancio della scorsa stagione e gli obiettivi della prossima: “L’ambizione è sempre quella di migliorare. Nella scorsa stagione abbiamo fatto molto bene, la formazione Berretti era già qualificata per i playoff. Anche l’Under 16 si stava riprendendo bene dopo un periodo difficile. E poi l’Under 15 che stava facendo altrettanto bene. L’obiettivo è arrivare più in alto possibile, raggiungere i playoff sarebbe un risultato molto importante per noi”.

Sezione: SETTORE GIOVANILE / Data: Mer 09 settembre 2020 alle 19:30
Autore: Davide Villa / Twitter: @villdav3
Vedi letture
Print