LADY TRITIUMGIANA con...Elisa Andrea Pedretti

15.12.2016 10:00 di Rossana Stucchi   Vedi letture
Elisa e Manuel Pedretti
Elisa e Manuel Pedretti

Elisa Andrea Tropeano è la neo moglie di Manuel Pedretti, difensore classe '88 in forza alla Tritium. E' lei la protagonista di questa nuova puntata di “Lady TritiumGiana”.

Elisa, innanzitutto vi giungano le nostre felicitazioni per il vostro recente matrimonio!
Grazie mille! E' stato emozionante...

Partiamo con la classica domanda: quando e dove vi siete conosciuti tu e Manuel?                                                             
E' successo quattro anni fa: ero andata a vedere una partita di calcio ed al termine dell'incontro ho conosciuto Manuel.

Ti ricordi se c'è stato un particolare frangente in cui è scoccata la famosa scintilla?
Certo, è successo un anno e mezzo fa: ci siamo rivisti ad una cena e da lì in poi non ci siamo più lasciati.

E' stato Manuel a chiederti la mano?
Ovviamente, come da tradizione.

Vi siete conosciuti ad una partita di calcio, quindi eri già a conoscenza di questa sua passione.
Esattamente e condivido questa sua passione per il calcio.

Quindi hai un buon rapporto con il calcio?
Sì, sono una tifosa di questo sport e un'appassionata da sempre.

Solitamente segui Manuel alle partite?
Direi proprio di sì, sono mancata solamente ad una partita da quando siamo insieme.

Manuel alla Tritium e poi il matrimonio: immaginiamo sia più felice del secondo percorso ma anche di vestire la maglia biancoazzurra...
Credo che Manuel sia felice di vestire la maglia biancoazzurra tanto quanto essersi sposato...

Domenica scorsa era l'ultima partita della Tritium prima della sosta Natalizia. Manuel si è concesso una pausa per l'imminente e meritato viaggio di nozze: dove andrete di bello?

A Manuel dispiace non essere stato presente per l'ultima partita della Tritium. Ci stiamo preparando per l'imminente partenza, ormai è iniziato il conto alla rovescia: le nostre mete sono prima gli Emirati Arabi e poi le Maldive.

Fantastico! Manuel ha detto in un'intervista che a gennaio ritornerà ancora più carico e motivato, noi lo speriamo...
Credo proprio di sì, in quanto in vacanza avrà modo di rilassarsi per poi tornare più in forma di prima.

Oltre al neo ruolo di moglie, attualmente di cosa ti occupi?
Svolgo la professione di educatrice infantile.

Ci dici un pregio e un difetto di tuo marito.
Per quanto riguarda un pregio, direi che è un uomo onesto. Il difetto di mio marito posso dire che è un testardo.

Per concludere, vorresti fare un augurio speciale a Manuel tramite questa rubrica?                                                 

Gli auguro un ritorno in squadra ricco di soddisfazioni: se le merita!

Grazie mille Elisa per la tua disponibilità e ancora congratulazioni!                                                                       

Grazie a voi e forza Tritium!