Giana Erminio, Pinto: "Giocare così ogni partita fino alla morte"

11.03.2019 11:30 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 178 volte
Daniele Pinto
Daniele Pinto

E’ intervenuto il capitano della Giana Erminio Daniele Pinto in conferenza stampa dopo la vittoria contro il SudTirol, terza consecutiva allo stadio “Druso” nei cinque anni di professionismo, ma che in trasferta mancava da oltre tre mesi in questa stagione: “Grande vittoria che ci voleva tirandoci un po’ fuori da questa situazione, inizia va diventare pesante ottenerne una. Col SudTirol abbiamo svolto un’ottima partita contro una grande squadra. Nel primo tempo hanno fatto bene, noi aspettavamo bassi, ma abbiamo preparato bene la partita. Siamo stati bravi perché abbiamo dimostrato quello che ci ha chiesto il mister, successivamente abbiamo sofferto qualche palla lunga nel secondo tempo, però ci siamo difesi con i denti, ci voleva proprio.

Sulla difficoltà oggettiva di arrivare a quaranta punti nel girone B si esprime così: "Lo sappiamo, dovremo giocare tutte finali, giocare così ogni partita fino alla morte cercando di vincerne il più possibile per il motivo che davanti vanno, sappiamo dobbiamo dare tanto, le stesse due partite prossime in casa saranno finali, dobbiamo fare sei punti. Chi arriverà nel nostro stadio deve veramente sudare"

Sulla salvezza che potrebbe passare dal "Druso": "Speriamo porti bene e la vittoria porti alla salvezza"

Infine, come si sta uscendo dai momenti difficili trascorsi: "Ci siamo parlati tanto nello spogliatoio, sappiamo bisogna uscire da questa situazione, da chi gioca a chi non lo fa e va in tribuna, tutti quanti tifiamo volendo il bene alla società, siamo consapevoli che se facciamo bene quest’anno è tutto merito nostro, quindi tirarci fuori da questa situazione è veramente una sfida e dobbiamo per forza salvarci”.

 

QUI SOTTO IL VIDEO INTEGRALE DELLA CONFERENZA (Fonte: YouTube DAVIDE VILLA)