Il gol lampo di Rossini, i miracoli di Sant'Alberto Paleari, il blackout che ha lasciato il Comunale al buio per venti minuti. Del resto al buio si sogna al meglio... Ma tocca svegliarsi: nel dopo gara un'aggressione subita da un tifoso del Cuneo fuori dallo stadio, - riportano i colleghi de "Il Giorno" edizione Milano Lombardia - prima invece l'arresto di un supporter della Giana Erminio che non aveva rispettato il Daspo. Due macchie in un venerdì da leoni (quasi) perfetto: altri tre punti contro il Cuneo per una classifica da sette e da sorrisi.

Sezione: PRIMO PIANO / Data: Dom 20 settembre 2015 alle 12:00
Autore: Mattia Vavassori
Vedi letture
Print