"La situazione è monitorata costantemente, siamo in stretto collegamento con le autorità preposte". Così il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, fa il punto dopo i casi di contagio di coronavirus nel lodigiano e le misure preventive disposte nella zona, con l'invito delle amministrazioni a restare in casa. La Lega Pro segue la situazione in particolare in relazione alle partite di Serie C previste nel fine settimana in quelle aree.

Sezione: PRIMO PIANO / Data: Ven 21 febbraio 2020 alle 14:15 / Fonte: Ansa / gazzetta.it
Autore: Stefano Spinelli
Vedi letture
Print