In conferenza stampa è intervenuto il centrocampista della Giana Erminio Daniele Dalla Bona, 37 anni, autore della seconda rete del match contro la Pistoiese:Questa partita arrivava dopo tantissimi risultati utili consecutivi, inserisco anche la vittoria col Livorno prima della sconfitta a Pontedera. Dalla Lucchese cinque vittorie, quattro pareggi e una sola sconfitta, in un paio di casi contro Grosseto e Pro Patria già assaporavamo la salvezza, invece è arrivata solamente all’ultima giornata questa certezza in una partita che ci aspettavamo molto attenta e combattuta, non particolarmente bella, ma è stata la partita perfetta. Abbiamo concesso pochissimo sfruttando quello che ci siamo creati. Se bisogna fare parte di questa squadra bisogna svolgere quello che si richiede in quel momento, partecipare alla battaglia, ci sono giocatori più tecnici di me e altri meno che però devono dare qualcos’altro". Sul rinnovo dice: "C’è la possibilità che sia stata l’ultima partita qui, questa cosa la vedremo nelle prossime settimane. E’ un cerchio che si chiude rispetto a quanto successo esattamente un anno fa di cui portiamo ancora i segni (la retrocessione con l'Olbia ai playout ndr), ma adesso abbiamo dato un senso a questa salvezza. E' qualcosa di prezioso e siamo contenti".

Sezione: PRIMO PIANO / Data: Lun 03 maggio 2021 alle 12:30
Autore: Davide Villa / Twitter: @villdav3
Vedi letture
Print