In un Centro Vismara super blindato con divieto d'accesso ai tifosi ed alla stampa a causa delle rigidissime norme sanitarie che riguardano i club di Serie A e le loro squadre, si è svolta a Milano nella mattinata di ieri l'amichevole tra il Milan Primavera e la Giana Erminio. Per la compagine martesana si è trattata della prima uscita estiva, mentre i rossoneri avevano nelle gambe qualche partita in più. Nonostante la sconfitta di misura per 3-2, per la squadra di mister Cesare Albè è stato un buon incontro per testare la nuova rosa a disposizione in un match da novanta minuti. Le marcature nel primo tempo, tutte di stampo rossonero, sono state realizzate da Frigerio al 29', Grassi al 34' e Olzer al 42', mentre nel secondo tempo anche la Giana si sblocca con Ferrario al 21' e De Maria al 29'.

Sezione: PRIMO PIANO / Data: Dom 13 settembre 2020 alle 00:30
Autore: Davide Villa / Twitter: @villdav3
Vedi letture
Print