A seguito del pareggio casalingo contro l'Alessandria, è intervenuto in conferenza stampa il marcatore della Giana Erminio Nicolò Palazzolo: "Il ruolo dietro le punte mi piace molto, ma è vero da mezzala oggi ho giocato meglio. Secondo me ci manca l'ultima fase per essere più incisivi. La prima mezzora siamo stati un po' in ombra, non riuscivamo bene a giocare, è stata una partita molto combattuta sulle seconde palle. Sono contento delle due reti (contro l'Alessandria e a Novara, ndr), ma soprattutto felice della prestazione della squadra perché a mio parere è stata una prestazione di sacrificio e di un gruppo che non ci stava a perdere. Abbiamo avuto un'ottima reazione: non è facile andare sotto e riuscire a pareggiare contro l'Alessandria. Abbiamo affrontato nelle prime cinque giornate le squadre che puntano ai playoff, ad eccezione dell'AlbinoLeffe che punterà come noi alla salvezza. L'importante sarà recuperare le forze immediatamente per mercoledì per cercare di vincere contro la Pro Sesto. Per quanto concerne le mie condizioni fisiche, ho avuto una piccola distorsione alla caviglia ma niente di grave".

Sezione: PRIMO PIANO / Data: Lun 19 ottobre 2020 alle 09:00
Autore: Davide Villa / Twitter: @villdav3
Vedi letture
Print