Nel prossimo Consiglio Federale, in programma l’8 giugno saranno definite le modalità di ripartenza anche per la Lega Pro. Si va verso la disputa di playoff e playout come emerso dall’ultimo Consiglio Direttivo della Lega Pro a cui ha partecipato anche il presidente Figc Gabriele Gravina. Ma come sarà decisa la griglia? In base alla classifica attuale, dove non tutte le squadre hanno lo stesso numero di partite giocate, o in base al coefficiente punti/partite giocate e quindi al famoso merito sportivo? Da indiscrezioni raccolte da TuttoTritiumGiana.com potrebbe prevalere quest’ultima opzione che cambierebbe molto la situazione della Giana. Sempre playout ma non più contro l’Olbia, bensì contro la Pianese. In base infatti al coefficiente punti/partite giocate, la squadra di Albé scavalcherebbe in classifica la Pergolettese che ha un punto in più ma anche una gara in più disputata. I playout nel girone A sarebbero pertanto Pianese-Giana Erminio e Olbia-Pergolettese. Un vantaggio non da poco per la società biancoazzurra, sicuramente dal punto di vista economico vista la trasferta di Olbia che si dovrebbe sobbarcare. Dipende tutto da quale calcolo verrà fatto, in ogni caso sarà il Consiglio Federale a decidere.

Sezione: GIANA ERMINIO / Data: Dom 31 maggio 2020 alle 11:30
Autore: Stefano Spinelli
Vedi letture
Print