Leonardo Vitali, estremo difensore della Pianese, rilascia queste dichiarazioni a ilcittadinoonline in vista della partita contro la Giana Erminio: "Ci stiamo preparando al meglio per la gara di sabato contro la Giana Erminio, qualsiasi squadra affrontiamo lo facciamo sempre nello stesso modo e con la stessa importanza e concentrazione. Per noi quello di sabato è uno scontro diretto per la salvezza, ci arriveremo sicuramente pronti e vogliosi di fare risultato”. Successivamente analizza il suo periodo post-infortunio: “Dopo l’infortunio mi sono ripreso molto bene e nei tempi stabiliti, senza forzare troppo: sto rientrando a pieno regime, sono molto contento di essere nuovamente in gruppo. Per me è stato un mese e mezzo difficile e sono contento di essere a disposizione dei miei compagni. Mi trovo molto bene a Piancastagnaio, ho la fortuna di lavorare con uno staff tecnico molto preparato: sia mister Masi che il preparatore dei portieri Meacci ci danno consigli importanti. Con loro abbiamo un ottimo feeling e ci ritroviamo su tante cose: questo è il modo migliore per poter lavorare bene”. E sul tour de force che attende la Pianese. “Nel giro di otto giorni disputeremo tre partite a Grosseto, saranno tutte finali da qui alla fine del campionato, cercheremo sempre di farci trovare pronti e conquistare il maggior numero di punti. Il fatto di giocare tre partite consecutive a Grosseto può essere un punto a nostro favore. Non tutte le partite sono uguali come abbiamo visto nel girone di andata, dobbiamo lavorare e dare sempre il massimo: ora sotto contro la Giana Erminio".

Sezione: GIANA ERMINIO / Data: Gio 16 gennaio 2020 alle 17:45
Autore: Davide Villa / Twitter: @villdav3
Vedi letture
Print