Riceviamo e pubblichiamo la lettera di Mauro Lafragola, tifoso della Giana Erminio

"Sino all'ultimo tutti abbiamo sperato in un colpo last minute per regalare al mister ciò che Brevi stesso ha palesato a fine gara con la J23 con un pizzico di neanche troppo velata amarezza, ed essere anche una necessità nota a lui ed in società. In un mercato condizionato dalle difficoltà note a tutti, vi è stato comunque gran movimento tranne che per pochissime società tra cui, a parte la blasonata Palermo, ahimè emerge la nostra Giana. Forse la dirigenza crede sia sufficiente aver messo un nuovo allenatore per raggiungere la salvezza, ma dubito seriamente che ciò possa avvenire con una rosa allestita in maniera certamente non adeguata, nel mercato estivo. Forse alla salvezza "C" crediamo noi tifosi mentre in società è stata alzata troppo presto bandiera bianca. Mister Brevi e ragazzi non mollate".

Mauro Lafragola

P.s.: Se volete fare come lui ed esprimere il vostro parere sulla Giana Erminio oppure sulla Tritium, scriveteci a redazione@tuttotritiumgiana.com

La vostra lettera verrà pubblicata sul portale e tutti potranno condividere il vostro pensiero.

Sezione: L'ANGOLO DEL TIFOSO / Data: Gio 04 febbraio 2021 alle 09:00
Autore: Rossana Stucchi
Vedi letture
Print