Juri Camoni, presidente della Tritium, analizza la caduta esterna contro il Seregno: "Non sono questi i punti persi. Perdere a Seregno ci può stare. Il problema sono le prime sei giornate con cinque punti. Adesso è dura recuperare, ma noi ci crediamo e non molliamo un centimentro. Avanti e testa alla prossima gara. Forza Tritium".

Sezione: LE NOSTRE ESCLUSIVE / Data: Dom 13 dicembre 2020 alle 17:30
Autore: Mattia Vavassori
Vedi letture
Print