Lorenzo Caferri, esterno offensivo della Tritium, è stato il migliore in campo dei biancoazzurri nel match interno perso con la Real Calepina: "Dispiace perché stiamo lavorando sempre con impegno ma i risultati non stanno arrivando. La strada è lunga: ci rimbocchiamo le maniche ad andiamo avanti a testa alta. Forza Tritium".

Sezione: LE NOSTRE ESCLUSIVE / Data: Dom 20 dicembre 2020 alle 17:00
Autore: Mattia Vavassori
Vedi letture
Print