Simone Cortinovis, portiere della Tritium, ha fatto l'esordio in campionato con la maglia biancoazzurra da titolare contro la Casatese dopo un lungo infortunio rimediato la scorsa estate durante la preparazione estiva: "Era una partita importante per noi. Era difficile in quanto eravamo fermi da più di un mese. Abbiamo cercato di affrontare la Casatese nel migliore dei modi, ma purtroppo l'avversario è stato forte. E' uno dei protagonisti di questo campionato ed è in zona playoff in lotta con Seregno e Fanfulla per la vittoria del campionato. Abbiamo sofferto soprattutto nel primo tempo, dove siamo riusciti a rimanere sull'1-0. Nella ripresa siamo cresciuti, abbiamo attaccato e abbiamo creato qualcosa di più rispetto alla prima frazione di gioco. La fortuna non ci è girata. Abbiamo preso una traversa e una bella parata di Ferrara ci ha impedito di pareggiare. Essendo sbilanciati abbiamo subito il loro raddoppio che ci ha tagliato le gambe. Dobbiamo pensare subito alla gara di mercoledì: con il Villa Valle fuori casa è un'altra finale. Dobbiamo affrontare la prossima partita nel migliore dei modi per cercare di portare a casa i tre punti fondamentali per la nostra salvezza. Abbiamo ancora sette partite da giocare ed è ancora possibile riuscire a conquistare la salvezza. Daremo tutto sul campo fino all'ultimo minuto. Forza Tritium".

Sezione: NEWS TRITIUM / Data: Lun 17 maggio 2021 alle 08:00
Autore: Mattia Vavassori
Vedi letture
Print