TRITIUM
ROTA NICOLO' 7: torna titolare dopo mesi. E' spettatore per lunghi tratti della gara, ma salva il risultato con una parata miracolosa nel secondo tempo su conclusione di Bangal. Sicuro quando viene chiamato in causa. Saracinesca

CAFERRI 6,5: si sgancia spesso alla ricerca del cross e del guizzo vincente e velenoso. Gioca sempre a testa alta, sia in difesa che in attacco

DELLA VOLPE 6,5: partita pulita ed ordinata per il centrale difensivo classe '97. Chiude ogni varco

BERTAGLIO 7: di testa le prende tutte lui. Non fa filtrare mai un pallone e nel secondo tempo salva sulla linea un gol praticamente fatto di Corno. Miracoloso

PERICO 6,5: solita grinta per il classe '91 che torna a giocare dal primo minuto. Un pendolino della fascia sinistra

GUERRINI 7: giocatore fantasioso. Ubriaca gli avversari e nessuno gli toglie la palla. Cross perfetti e lanci lunghi ad illuminare il gioco. Bravissimo

MOTTA RICCARDO 6,5: tanta corsa e tanti palloni recuperati in mezzo. E' una certezza il classe 2000

ALDE' 6: match ordinato per il Rabiot biancoazzurro. Gioca senza sbavature

GABELLINI 6,5: è indiavolato sulla fascia. Tanti lanci e cross alla ricerca dei compagni (31'st CAMPANELLA SV)

PERSONE' 6: cerca l'intesa con i compagni di reparto e con Marzeglia ma non si rende pericoloso. Sufficiente

MARZEGLIA 6,5: si vede annullare un gol praticamente regolare per dubbio fuorigioco nel secondo tempo. Lotta come un leone (29'st VITALI SV)

ALL. SGRO' 7,5: un ottimo punto conquistato in casa contro la terza in classifica

SCANZOROSCIATE
Berardelli 6,5; Bertolotti 6, Nessi 6,5, Paris 6, Rota Michele 6,5, Corno 7; Zambelli 6,5, Vallisa 6, Bertacchi 6,5; Bangal 7, Aranotu 6,5 (29'st Giangaspero sv). All. Valenti 6,5

ARBITRO
Rispoli di Locri 6 (Mezzalira 6-Boato 6)

Sezione: NEWS TRITIUM / Data: Gio 16 gennaio 2020 alle 14:00
Autore: Mattia Vavassori
Vedi letture
Print