La partita Giana Erminio-Como in programma domani, martedì 10 marzo, a porte chiuse è a forte rischio di nuovo rinvio dopo l'ultimo decreto del Governo e quanto successo anche ieri in Serie A. In Serie C ieri è arrivata l'ufficialità di un ulteriore rinvio nel Girone A, della sfida che doveva essere recuperata martedì 10 marzo tra Lecco e Pro Patria. Lo riportano i canali ufficiali del Lecco: "Dopo la comunicazione telefonica da parte della Lega Pro e in attesa delle decisioni del Consiglio Federale della FIGC che si riunirà martedì 10 marzo, si comunica che Lecco-Pro Patria viene posticipata a mercoledì 11 marzo con fischio d’inizio alle ore 15.00". Dovrebbe essere così anche per Giana-Como ma poi c'è il rischio che tutto il calcio in Italia si fermi come già capitato a basket e pallavolo. Oggi si attendono comunicazioni della Lega Pro.

Sezione: PRIMO PIANO / Data: Lun 09 marzo 2020 alle 09:15
Autore: Stefano Spinelli
Vedi letture
Print