In occasione della presentazione dei nuovi acquisti e delle nuove maglie della Giana Erminio, è intervenuto l'estremo difensore Alessandro Zanellati, arrivato a titolo definitivo dal Torino, contratto fino al 30 giugno 2022: "È una bella sfida, sta a noi ora dare il massimo con noi stessi". Due anni fa il portiere è stato compagno di squadra dell'indimenticato bomber biancoceleste Sasà Bruno nel Rezzato in Serie D: "Sì ho parlato con Bruno per chiedergli dell'ambiente Giana, ma dopo due messaggi mi aveva già convinto a venire qui. È uno dei posti migliori dove si può lavorare con continuità, hai veramente tutto da guadagnare".

Sezione: PRIMO PIANO / Data: Gio 17 settembre 2020 alle 15:15
Autore: Davide Villa / Twitter: @villdav3
Vedi letture
Print