Giana Erminio, mister Cesare Albè: "Acerbis in panchina? Leoni sta facendo bene"

17.02.2020 15:30 di Davide Villa Twitter:    Vedi letture
Albè con la squadra
Albè con la squadra

Prima vittoria della Giana Erminio allo stadio “Ettore Mannucci” contro il Pontedera, e mister Cesare Albè commenta così la grande prestazione in sala stampa: “Abbiamo incontrato una squadra che l’allenatore dispone in campo sempre bene, ci hanno lasciato i primi trenta metri con facilità, si sono chiusi con gli uomini dietro la palla, noi abbiamo faticato. Averla sbloccata e vinta dà la sensazione del periodo buono che stiamo attraversando, con anche un po’ di fortuna portiamo a casa il risultato. Ci poteva essere la seconda ammonizione per Pinto, è andata bene così. Perché Acerbis non titolare? Tutte le squadre hanno tre portieri, lo abbiamo preso perché Rovelli è rientrato definitivamente al Brescia e Tota andrà a giocare stabilmente in Berretti. Così abbiamo preso Acerbis, venuto qui sicuramente per non svernare ma per giocare. Durante gli allenamenti sta facendo benissimo il suo lavoro perché gli altri due sono ragazzini, in tre settimane ha già dato un bel contributo: parla sia con Leoni che con Marenco. Veniamo da tre vittorie, Leoni aveva fatto bene e abbiamo pensato di confermarlo. Ogni volta che ci sono dei giocatori in panchina, a differenza del momento sfortunato del Pontedera che ha fuori i calciatori più importanti, abbiamo una rosa molto competitiva, le scelte sono durissime. Greselin ad esempio aveva fatto benissimo, è partito lo stesso dalla panchina. Altri non sono neppure entrati da Cortesi, a Duguet, a Pirola in difesa. Dobbiamo fare meno danni possibili per cercare di proseguire il campionato e consentire alla squadra di salvarsi, considerato che tutte le squadre alle spalle in classifica continuano a vincere, è difficile per tutti, non bisogna mollare. Speriamo questo periodo continui più a lungo possibile”.