L'ex Tritium Alessio Dionisi promosso in serie A sulla panchina dell'Empoli con due turni di anticipo. Indimenticato capitano della Tritium, Dionisi è rimasto il simbolo per aver guidato la difesa biancoazzurra negli anni 2007-2008 e dal 2009 al 2012 vincendo due campionati con due salti di categoria consecutivi (Serie D e Seconda Divisione), una Supercoppa di Seconda Divisione e una salvezza in Prima Divisione. Toscano, 41 anni, in poco tempo ha scalato le vette: partito dalla panchina dell'Olginatese e del Fiorenzuola in Serie D, si è fatto conoscere su quella dell'Imolese in Serie C, portandola al terzo posto finale e ai playoff da neopromossa. Poi il salto in Serie B sulla panchina del Venezia con cui ha raggiunto la salvezza, Il resto è storia di questa stagione. Dionisi in questo campionato ha portato l'Empoli in Serie A giocando un calcio spettacolare. E' giovane ma ha già scalato tutte le categorie come tutti gli allenatori dovrebbero fare. Ci vogliamo complimentare con mister Alessio Dionisi per lo splendido traguardo raggiunto e gli auguriamo un in bocca al lupo per la prossima fantastica avventura sul palcoscenico prestigioso della Serie A.

Sezione: EDITORIALE / Data: Mar 04 maggio 2021 alle 18:00
Autore: Rossana Stucchi
Vedi letture
Print