Giana-Olbia, le probabili formazioni

30.06.2020 10:00 di Stefano Spinelli   Vedi letture
Pisano e Perna all'andata
Pisano e Perna all'andata

Stasera non si può più sbagliare. Per la “partita della vita”, come l’ha definita Cesare Albé, la Giana Erminio dovrebbe presentarsi con due cambi rispetto alla gara d’andata. In difesa non ci sarà il giovane Nolan e al suo posto dovrebbe giocare Teso. L’altro cambio sarà il rientro del capitano Pinto. A fargli spazio dovrebbe essere Piccoli, ma c’è un problema Solerio. Il terzino è uscito malconcio dalla sfida di Olbia e se non dovesse recuperare, ci sarebbe posto anche per Piccoli in un 4-3-1-2 che dovrebbe essere il modulo prescelto. Sulla trequarti Maltese è favorito su Bellazzini. Se invece sarà ancora 3-5-2 l’esterno sinistro potrebbe essere uno tra Duguet e Pedrini e a quel punto la mediana sarebbe composta da Pinto, Dalla Bona e Maltese. Intoccabili davanti Manconi e Perna.

L’Olbia giocherà ancora con il 3-5-2 e rispetto all’andata dovrebbe esserci in difesa il rientro di Della Bernardina con La Rosa che salirebbe come quinto di centrocampo. L’allenatore Oscar Brevi è combattuto tra il confermare tutti gli altri o immettere forze fresche e in questo secondo caso scalpitano i giovani Pitzalis (esterno al posto di La Rosa), Biancu, centrocampista in concorrenza con Lella e Parigi, in attacco per uno tra Cocco e Ogunseye. Ma la sensazione è che non cambierà.

Queste le probabili formazioni che scenderanno in campo (ore 20.00):

GIANA (4-3-1-2) Acerbis; Perico, Teso, Montesano, Madonna; Piccoli, Dalla Bona, Pinto; Maltese; Manconi, Perna. All. Albé.

OLBIA (3-5-2) Aresti; Gozzi, Altare, Della Bernardina; La Rosa, Vallocchia, Giandonato, Lella, Pisano; Ogunseye, Cocco. All. Brevi.

ARBITRO Miele di Nola.