Giana Erminio, Riccardo Chiarello: "E' un gruppo unito, avevo predetto l'assist di Pinto"

 di Rossana Stucchi  articolo letto 148 volte
Riccardo Chiarello
Riccardo Chiarello

Le dichiarazioni in sala stampa di Riccardo Chiarello, autore di una doppietta nella gara vinta contro il Piacenza:

“E' un periodo in cui soffriamo troppo, però stiamo lavorando per colmare alcune lacune come un gruppo unito deve fare. Dobbiamo acquistare più sicurezza, non è facile ma risolveremo con il lavoro. Il rigore della Giana è indiscutibile, altrimenti Bruno avrebbe fatto gol a porta vuota. Quello a favore del Piacenza secondo il mio parere è un po' dubbio: il contatto con la schiena c'è stato ma nessun calcio in particolare. L'arbitro ha deciso così e noi prendiamo atto. Bravi noi a non abbassare la testa e a vincere la partita. Il mio primo gol è stato particolarmente bello in quanto avevo predetto l'assist di Daniele ma anche il secondo: tutto ciò è sintomo di un gruppo unito che ci crede e lavora tutti i giorni per migliorare il rendimento. Il mister ha scelto questo modulo nelle ultime partite, non è il mio ruolo però i ruoli bisogna saperli interpretare, in questo modo puoi far bene dovunque”.

QUI SOTTO INVECE LA VIDEO INTERVISTA IN ESCLUSIVA A MARGINE DELLA CONFERENZA STAMPA DI RICCARDO CHIARELLO (Fonte: YouTube DAVIDE VILLA)