Direttivo Lega Pro, nuova proposta alla FIGC con playoff e playout

27.05.2020 08:00 di Stefano Spinelli   Vedi letture
Direttivo Lega Pro, nuova proposta alla FIGC con playoff e playout

La Lega Pro presenterà alla Figc le nuove proposte relative a promozioni e retrocessioni dopo che le prime, votate dall'assemblea, sono state bocciate dall'ultimo Consiglio Federale. Il consiglio Direttivo di ieri ha varato infatti una nuova proposta legata al piano B (ossia la mancata ripresa del campionato, che sembra improbabile con gli attuali protocolli sanitari in Serie C), con la disputa dei soli playoff e playout. Per quanto riguarda le promozioni però il Direttivo propone il salto delle tre prime delle classifiche, ossia Monza, Vicenza e Reggina, in Serie B e la disputa dei playoff su base volontaria tra le 28 aventi diritto, con modalità da definire di conseguenza, una volta conosciuto il numero delle partecipanti. Per capirci chi vorrà potrà anche non partecipare (potrebbe essere il caso del Piacenza che ha già rescisso con diversi giocatori). Sul fronte retrocessioni, verrà proposta la discesa diretta delle tre ultime in Serie D, più penultima e terz'ultima del girone C visto che le squadre che le precedono hanno almeno 9 punti di vantaggio, mentre invece si giocherebbero i playout nei gironi A e B secondo il regolamento. In questo caso la Giana Erminio si giocherebbe la salvezza nello scontro con l'Olbia, mentre la sfida del girone A sarebbe Pergolettese-Pianese. Gozzano retrocesso in Serie D. Non è chiaro però se questa proposta, prima di essere portata all'attenzione della Figc dovrà essere votata in Assemblea da tutte le società della Lega Pro,