Mauro Pizzocchero, viceallenatore della Tritium, esprime le sue sensazioni rispetto al futuro del calcio dilettantistico: "Come già detto settimane fa parlare di calcio adesso mi sembra inopportuno. E' chiaro che si andrà avanti per la sospensione della stagione con decisioni su promozioni e retrocessioni che desteranno malumori. Io mi auguro almeno di poter ricominciare per settembre, ma il calcio dilettantistico cambierà perchè questa epidemia lascerà problemi economici e chi giocherà lo farà solo per passione e per la maglia prendendo come giusto che sia un rimborso spese. E' difficile pensare positivo ma bisogna provarci. Un saluto a tutto il popolo biancoazzurro".

Sezione: LE NOSTRE ESCLUSIVE / Data: Sab 02 maggio 2020 alle 17:00
Autore: Mattia Vavassori
Vedi letture
Print